Passa ai contenuti principali

Cipressa


Cipressa è  un caratteristico borgo medievale della Riviera di ponente il cui nucleo centrale è arroccato sul colle e comprende la frazione di Lingueglietta (fa parte del circuito dei borghi più belli d'Italia) arrivando fino alla costa con le località di Piani e Aregai. 



Il toponimo "Cipressa" deriverebbe, secondo una diffusa leggenda locale, dai primi abitanti del luogo fuggiti dall'isola di Cipro che approdarono sulla spiaggia degli Aregai (annegati)



A difesa del paese, dalle invasioni barbaresche,  avvenne l’erezione della torre, detta Gallinara, considerata il simbolo della municipalità di Cipressa. Da questa, nelle giornate più limpide, si riesce a vedere fino alle coste della Francia e lo sguardo può arrivare sino alla città di Tolone. 



Il clima di Cipressa è particolarmente temperato durante tutto l'anno grazie alla tiepida aria che risale dal mare e alla particolare conformazione della collina che blocca le correnti fredde provenienti da nord.

Oltre agli immancabili terrazzamenti per lo sviluppo dell’agricoltura, dal 1992 è attivo il grande porto di Marina degli Aregai che ha permesso il rapido sviluppo del polo turistico della zona.

Cipressa è dotata di un tessuto commerciale che la rende totalmente autonoma per ogni necessità ed è collegata alle spiagge ed agli altri comuni posti lungo la costa attraverso un servizio di autobus attivo tutto l’anno a cui nel periodo estivo si aggiunge la navetta marebus.

Caratteristica è la festa “Cipressa in fiore”, un concorso a livello nazionale di decorazione floreale, durante la quale i carruggi del Comune diventano aiuole coloratissime grazie ai fiori della Riviera dei Fiori.

Per gli amanti dello sport e della natura, Cipressa  è  punto di partenza per passeggiate lungo la Via della Costa, o nella collina con i collegamenti con Lingueglietta e Boscomare, sono molti i percorsi di mountain bike nella pineta che sovrasta il paese.  

Inoltre  vi consigliamo di percorrere la pista ciclabile del Parco Costiero del Ponente Ligure; fruibile in ogni periodo dell’anno con i suoi 28 km interamente pianeggiante,  che attraversano i paesi costieri sino ad Ospedaletti ed è dedicata sia ai ciclisti che ai pedoni. 


Post popolari in questo blog

BIKE EXPERIENCE

Giù per i sentieri del nostro meraviglioso entroterra, godendo panorami mozzafiato e natura incontaminata. Lasciati guidare dai nostri esperti del settore che sapranno assisterti al meglio e rendere l'esperienza unica

SPA EXPERIENCE

Un luogo magico, reso unico dalla sua vista panoramica sul mar ligure. Un area in cui abbiamo deciso di creare qualcosa di unico, rigorosamente senza utilizzare cemento e cercando di sfruttare in modo diverso materiale di recupero. Qui trovi i servizi che garantiscono il miglior relax in mezzo alla pineta. Vivi l'esperienza più rilassante della tua vacanza

TREKKING

Si cammina tra gli ulivi, nei boschi di roverella, nelle pinete e fra la macchia mediterranea. Una guida ambientale escursionistica, profonda conoscitrice del territorio, ti accompagnerà sui percorsi migliori in base alle capacità di cammino e al dislivello. Le passeggiate nella Valle del San Lorenzo sono molte, di varie lunghezze e difficoltà. Raggiungono i borghi e i monti dal mare, collegano fra loro i paesi. Grazie al clima della valle si può camminare tutto l’anno, il tiepido inverno agevola le camminate più lunghe mentre d’estate si trova riparo all’ombra degli alberi.